voucher-digitalizzazione-elenco-imprese-ammissibili-ed

Voucher digitalizzazione: disponibile l’elenco delle imprese ammissibili

Con il decreto direttoriale 14 marzo 2018 è stato riportato l’elenco, articolato su base regionale, delle imprese alle quali, subordinatamente all’esito positivo delle verifiche previste dalla normativa e della registrazione dell’aiuto nel Registro nazionale degli aiuti di Stato, risulta assegnabile il voucher per la digitalizzazione.

Cosa vuol dire che l’assegnazione è “subordinata”?

voucher-digitalizzazione-elenco-imprese-ammissibili

L’assegnazione delle agevolazioni ai sensi del comma 1 rimane quindi subordinata al positivo svolgimento da parte del Ministero dello sviluppo economico delle verifiche previste dall’articolo 8, comma 4, del decreto interministeriale 23 settembre 2014 sulle dichiarazioni sostitutive di atto notorio rilasciate dalle imprese in sede di domanda, nonché alla corretta registrazione dell’aiuto individuale nel Registro nazionale degli aiuti di Stato.

Ai sensi di quanto disposto all’articolo 2, comma 3, del decreto interministeriale 23 settembre 2014, le spese connesse all’intervento di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico sono ritenute ammissibili solo qualora sostenute successivamente alla data del presente provvedimento. 4. Con successivo provvedimento del Direttore generale per gli incentivi alle imprese del Ministero dello sviluppo economico è pubblicato l’elenco delle imprese per le quali le verifiche di cui al comma 2 sono state concluse con esito positivo, con l’indicazione dell’importo del Voucher assegnato, come determinato sulla base delle risorse disponibili per l’attuazione dell’intervento agevolativo di cui all’articolo 6, comma 2, del decreto-legge 23 dicembre 2013, n. 145 citato in premessa e di quelle che eventualmente si renderanno disponibili a seguito degli approfondimenti in corso di svolgimento. 

Cos’è il Voucher per la digitalizzazione? 

voucher-digitalizzazione-elenco-imprese-ammissibili-es

Ricordiamo che il Voucher per la digitalizzazione è un incentivo rivolto a tutte le piccole e medie imprese che prevede un contributo, tramite concessione di un “voucher”, di importo non superiore a 10 mila euro, finalizzato all’adozione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico. La disciplina attuativa della misura è stata adottata con il decreto interministeriale 23 settembre 2014.

Consulta l’elenco su base regionale e scopri se la tua impresa rientra nella misura oppure contattaci e scopri i nostri servizi.

 

 

Nessun Commento

Inserisci un Commento

Continuando a navigare in questo sito accetto la normativa sull'utilizzo dei cookie Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi